Questa Non È Arte si allarga! [This is not Art is getting bigger]

Browse By

Ciao ragazzi! Oggi ho il piacere di annunciarvi che ci allarghiamo!

Non pensate male, lasciate che vi spieghi.
Ormai sono passati quasi 5 anni dal primo evento arte&non arte che abbiamo organizzato in quell’Osteria poco convenzionale nel sud veronese che si chiama Osteria S’ciavinaro. Per noi è stato un catalizzatore di creatività, di artisti, di musica, di persone, un vortice di passione con la quale abbiamo dato vita al progetto che abbiamo chiamato Questa Non È Arte.
Per tre anni abbiamo organizzato eventi dove artisti e pubblico si incontravano, si conoscevano e si scambiavano idee. Una galleria a cielo aperto basata sull’interazione e sulla collaborazione. È stato magnifico!

Da tre anni siamo a Londra e tra le milioni di cose che facciamo, ovviamente anche Questa Non È Arte ha un suo posticino, e qui è diventata anche Thisisnotart.eu È diventata un sito dove non parliamo solo di artisti vicentini e italiani, ma anche delle esperienze di artisti e progetti internazionali, world music e contaminazione tra tecnologia, arte e creativi, in un ecosistema dove tutto si completa. Questa Non È Arte cambia con noi.

binocolo-questa-non-e-arte-europa-artistic-networkE siamo ancora qui per annunciarvi un nuovo cambiamento: vorremmo che Questa Non È Arte diventasse un network dove poter raccontare le esperienze artistiche e creative non solo inglesi o italiane ma anche europee. Poichè, come abbiamo sempre sostenuto, dal momento che l’arte fa parte di noi, della cultura e del nostro modo di essere, ci completa cosi’ come abbiamo bisogno dell’acqua e del cibo, le esperienze nei diversi Paesi sono sicuramente diverse e vale la pena che queste vengano raccontate a diffuse. Ci allarghiamo, quindi, all’Europa.
Che ovviamente, ora come ora, sembra un posto sconosciuto, che magari inquadriamo solo geograficamente, e che poco ci dice come significato. Diventeremo il vostro binocolo artistico. 
Ma prenderà forma, nelle vostre menti, grazie alle nostre storie.

Ovviamente non possiamo fare tutto da soli! 😀
Teresa,  ci aiuterà per l’Italia. È una nostra amica di lunga data, che ha appena intrapreso una scelta difficile ma coraggiosa, ha aperto Mirror, uno spazio che ha lo scopo di coniugare arte e letteratura, e che quindi ci aiuterà a ri-scoprire il mondo vicentino-italiano da dove l’avevamo lasciato
Filippo invece ci aiuterà per raccontare la creatività artistica di Vienna, con gli occhi di un video-maker creativo e le sue milioni di idee.

(ps: se conoscete qualcun altro che vorrebbe partecipare, ovviamente metteteci in contatto!)

Continuate a seguirci e…non dimenticate di dirci cosa ne pensate nei commenti! 😉

****
Hello guys! Today I’m really happy to tell you we’re getting bigger.

It’s been 5 years since we’ve organised our first art&non-art event at Osteria S’ciavinaro. A small, traditional, family owned typical “pub” in the countryside, popular between creative people, musicians where we started our Project. For 3 years we’ve organised artistic events to boost interactions, ideas and a collaborative environment. It was amazing!

europe-thisisnotartSince 3 years we’ve been living in London, and we couldn’t shut This is Not Art down, the project is still evolving and it has become thisisnotart.eu
It has become a website where we’re not only talking about italian artists but we’re also talk about international artists and projects, world music and we’re trying to describe the contamination between technology, art and creativity. Something that if you’re in London, you know extremely well, but if you’re in Italy it’s hard to understand. This is Not Art has been changed, together with us.

And today we’re happy to announce a new challenge: we’d like This is Not Art to become a collector of European artistic and creative experiences, not only in London or Italy but all around Europe. As we thing that art is part of us as human beings, the diversity we’ve experienced between Italy and England will be for sure massive if we consider other countries as well. That’s why we’re up for the challenge, and we’d like to write about it. So, we’re getting European. 

For sure, we can’t do everything by our own. Today we’re proud to introduce you other two people part of our team:
Teresa, from Vicenza will be our partner to write about Italian artists & creatives.
A long standing friend of us, she just left her job for an amazing new challenge, she just opened Mirror, a space to combine art & books, but I’m sure you’ll learn more directly from her!
Filippo, currently living in Vienna, will help us discovering the emergent talents and creatives of Austria.

[get in touch if you know someone happy to help us in other countries!]

So, what do you think of the new approach? Let us know in the comments below!

2 thoughts on “Questa Non È Arte si allarga! [This is not Art is getting bigger]”

  1. Pingback: Questa Non È Arte si allarga! [This is not Art is getting bigger] | Il Blog di Tino Soudaz 2.0 ( un pochino)
  2. Trackback: Questa Non È Arte si allarga! [This is not Art is getting bigger] | Il Blog di Tino Soudaz 2.0 ( un pochino)
  3. Teresa Francesca Giffone says:

    Reblogged this on The Soul In The Mirror and commented:

    Vi avevo detto che non era un addio?!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *